Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E utilizza tutte le funzionalita' del sito!

Login    Forum    Iscriviti    Radio

Indice » Forum libero » Il Bar




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 10/07 ... l'inizio ...
 Messaggio da leggere Inviato: 5 settembre 2008, 15:30 
Non connesso
Biker velocissimus
Biker velocissimus
Avatar utente

Iscritto il: 23 luglio 2007, 18:05
Messaggi: 2456
Località: un punto che circonda palermo
La tua bici: Dag Polkan infangatissima
Ritrovo 15:30 solito posto; aspetti qualcun altro ?
- Io no e tu ?
- Ma non doveva venire anche Lucio (nome di fantasia) ?
- No ha chiamato che ha impegni ...
- Che giro facciamo ?
- Ti ho scritto oggi per concordarlo
- Non ci sono stato (al PC) ...
...


...

- Partiamo verso Monte Cane, ti va ?
- Certo, è da tempo che ci volevo tornare ...

Inizia la discesa che dal paese ci porta a valle dove scorre il fiume Eleuterio, ci passiamo sopra ed inizia l'altro versante della collina, una bella salita progressiva che va a congiungersi alla Sp che da Bagheria porta a Ciminna e Ventimiglia.

Maledetto bitume, ma non possiamo farne a meno, passiamo il tiro a piattello sempre in salita e lasciamo finalmente la strada asfaltata per il nostro elemento naturale ... sterrato ed ancora salita.

Il tempo è cupo, non promette niente di buono, però c'è caldo, e le nuvole rendono il caldo più opprimente, saliamo ...
- è questa ?
- Il pastore ha detto che non esce, proviamo l'altra
- va bene ...
...
saliamo, il caldo aumenta, il fondo peggiora, la mia bici incomincia a slittare (il copertone posteriore è liscio ed essendo latticizzato, mi fa pena sostituirlo ..) il mio compagno sale ansimando e zigzagando, mi stacca ... toh il cardio segnala 182, forse è il caso di rallentare ...

...

Strada chiusa da un cancello, torniamo indietro, ridiscendiamo giù, peccato (eravamo già vicino Monte Cane) ...

Riprendiamo la strada di prima, e di nuovo a salire, sudiamo, il mio gomito gocciola come un rubinetto, perdo il mio prezioso liquido, mischiato con i sali ... 178, 182, 185, basta, mi fermo ... scendo dalla bici, riprendo fiato, il mio compagno è già sù .. si ferma anche lui, il fondo è impossibile. 187, ma come, sono fermo !!! ah.. ecco ora scende ...

Riprendo la salita, caldo, caldo il senso di oppressione del cielo cupo, amplifica la stanchezza, ma noi non demordiamo ... ma chi ce lo fa fare ? E' una domanda superflua, oramai superata, quasi scontata che non prendiamo nenache in considerazione ...
- ci salgono con le moto da qua ?
- A giudicare dai carterini lasciati a terra sembra di si ...
Il fondo peggiora, ora è impossibile fare in bici, entrambi siamo costretti a salire a piedi, siamo vicini la cima, ovvero il tratto in cui finisce la salita e si scollina, cambiando paesaggio, ora di apre la vallata, davanti a noi Monte S. Michele, in basso la stradina che abbiamo fatto nel raduno per la "Festa di Pizzo Cane, Grotta di Mazzamuto ...", in basso a sinistra ci dovrebbe esseere il laghetto di Randino.
- Come è piccola la strada, e lunga
- Ma ce la facciamo a scendere verso Altavilla e ritornare poi da Monte Porcara a Misilmeri per le 18:30 ?
- Certo, saranno 30, 35 Km massimo.
- Non ne sono convinto, secondo me almeno 40 o 45 !

Partiamo, scendiamo giù per il bosco, una piccola ed inaspettata salita, ci indurisce le gambe che stavano finalmente rilassandosi ...

Continuiamo a scendere, ad un incrocio un cartello segnala "Sentiero Tudisca", scendiamo ancora e troviamo un abbeveratorio, le pecore scappano spaventate, per dare spazio a questi 2 animali strani, ci dissetiamo e rinfreschiamo, riempiamo borracce e ripartiamo, dato che il tempo è tiranno.

Anche se in discesa, la strada che portava ad Altavilla è stata interminabile, quando l'abbiamo fatta in salita (per la festa di cui prima) non mi era parso, evidentemente la chiacchera, il babbio e la compagnia hanno fatto il loro sporco lavoro.

Eccoci dentro Altavilla, riprendiamo la SS 113 verso S. Flavia, per strada superiamo un Biker di mezza età (un modo pulito per dire che era più grandicello di me) mi riprende e mi si appiccica alla ruota posteriore, me lo 'tiro' così per qualche chilometro. Infine notando il mio fastidio (bè almeno poteva tentare un approccio verbale, invece di fare solo il parassita) mi supera e se ne va. Poi incrociamo un Biker + volte ns compagno di avventura, poi a S. Flavia un altro, ci fermiamo a parlare, è tardi, ma il passaggio a livello è chiuso ....
si è aperto, proseguiamo e circumnavighiamo Bagheria ....

...




...





...





la fine ? :spettegulez:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 10/07 ... l'inizio ...
 Messaggio da leggere Inviato: 5 settembre 2008, 20:56 
Non connesso
Biker grossissimus
Biker grossissimus
Avatar utente

Iscritto il: 30 marzo 2008, 15:44
Messaggi: 455
Località: SICULO
La tua bici: CANNONDALE CAFFEINE F1 XT
Telefono: 3283648103
Società: Parcobike
Filippo ha scritto:
Ritrovo 15:30 solito posto; aspetti qualcun altro ?
- Io no e tu ?
- Ma non doveva venire anche Lucio (nome di fantasia) ?
- No ha chiamato che ha impegni ...
- Che giro facciamo ?
- Ti ho scritto oggi per concordarlo
- Non ci sono stato (al PC) ...
...


...

- Partiamo verso Monte Cane, ti va ?
- Certo, è da tempo che ci volevo tornare ...

Inizia la discesa che dal paese ci porta a valle dove scorre il fiume Eleuterio, ci passiamo sopra ed inizia l'altro versante della collina, una bella salita progressiva che va a congiungersi alla Sp che da Bagheria porta a Ciminna e Ventimiglia.

Maledetto bitume, ma non possiamo farne a meno, passiamo il tiro a piattello sempre in salita e lasciamo finalmente la strada asfaltata per il nostro elemento naturale ... sterrato ed ancora salita.

Il tempo è cupo, non promette niente di buono, però c'è caldo, e le nuvole rendono il caldo più opprimente, saliamo ...
- è questa ?
- Il pastore ha detto che non esce, proviamo l'altra
- va bene ...
...
saliamo, il caldo aumenta, il fondo peggiora, la mia bici incomincia a slittare (il copertone posteriore è liscio ed essendo latticizzato, mi fa pena sostituirlo ..) il mio compagno sale ansimando e zigzagando, mi stacca ... toh il cardio segnala 182, forse è il caso di rallentare ...

...

Strada chiusa da un cancello, torniamo indietro, ridiscendiamo giù, peccato (eravamo già vicino Monte Cane) ...

Riprendiamo la strada di prima, e di nuovo a salire, sudiamo, il mio gomito gocciola come un rubinetto, perdo il mio prezioso liquido, mischiato con i sali ... 178, 182, 185, basta, mi fermo ... scendo dalla bici, riprendo fiato, il mio compagno è già sù .. si ferma anche lui, il fondo è impossibile. 187, ma come, sono fermo !!! ah.. ecco ora scende ...

Riprendo la salita, caldo, caldo il senso di oppressione del cielo cupo, amplifica la stanchezza, ma noi non demordiamo ... ma chi ce lo fa fare ? E' una domanda superflua, oramai superata, quasi scontata che non prendiamo nenache in considerazione ...
- ci salgono con le moto da qua ?
- A giudicare dai carterini lasciati a terra sembra di si ...
Il fondo peggiora, ora è impossibile fare in bici, entrambi siamo costretti a salire a piedi, siamo vicini la cima, ovvero il tratto in cui finisce la salita e si scollina, cambiando paesaggio, ora di apre la vallata, davanti a noi Monte S. Michele, in basso la stradina che abbiamo fatto nel raduno per la "Festa di Pizzo Cane, Grotta di Mazzamuto ...", in basso a sinistra ci dovrebbe esseere il laghetto di Randino.
- Come è piccola la strada, e lunga
- Ma ce la facciamo a scendere verso Altavilla e ritornare poi da Monte Porcara a Misilmeri per le 18:30 ?
- Certo, saranno 30, 35 Km massimo.
- Non ne sono convinto, secondo me almeno 40 o 45 !

Partiamo, scendiamo giù per il bosco, una piccola ed inaspettata salita, ci indurisce le gambe che stavano finalmente rilassandosi ...

Continuiamo a scendere, ad un incrocio un cartello segnala "Sentiero Tudisca", scendiamo ancora e troviamo un abbeveratorio, le pecore scappano spaventate, per dare spazio a questi 2 animali strani, ci dissetiamo e rinfreschiamo, riempiamo borracce e ripartiamo, dato che il tempo è tiranno.

Anche se in discesa, la strada che portava ad Altavilla è stata interminabile, quando l'abbiamo fatta in salita (per la festa di cui prima) non mi era parso, evidentemente la chiacchera, il babbio e la compagnia hanno fatto il loro sporco lavoro.

Eccoci dentro Altavilla, riprendiamo la SS 113 verso S. Flavia, per strada superiamo un Biker di mezza età (un modo pulito per dire che era più grandicello di me) mi riprende e mi si appiccica alla ruota posteriore, me lo 'tiro' così per qualche chilometro. Infine notando il mio fastidio (bè almeno poteva tentare un approccio verbale, invece di fare solo il parassita) mi supera e se ne va. Poi incrociamo un Biker + volte ns compagno di avventura, poi a S. Flavia un altro, ci fermiamo a parlare, è tardi, ma il passaggio a livello è chiuso ....
si è aperto, proseguiamo e circumnavighiamo Bagheria ....

...




...





...





la fine ? :spettegulez:

ma alla fine siete arrivati a Misilmeri???? :applauso: :scassato:

_________________
TESTA CON PARRA SI CHIAMA........CUCUZZA

http://www.asdparcobike.it/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 10/07 ... l'inizio ...
 Messaggio da leggere Inviato: 8 settembre 2008, 1:11 
Non connesso
Biker velocissimus
Biker velocissimus
Avatar utente

Iscritto il: 23 luglio 2007, 18:05
Messaggi: 2456
Località: un punto che circonda palermo
La tua bici: Dag Polkan infangatissima
Si, ed anche in tempo ... 18:30 sotto casa mia ...,

...



...


.. in tempo per andare a parlare con l'assessore per la gara d Misilmeri ....




...





...



ma questo succedeva lo scorso anno .... di lì a poco sarebbe nato il Sito e poi il Forum ....



.....


poi al 1° XC di Misilmeri ....



.....



e poi la Società .... e poi .....



....

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Indice » Forum libero » Il Bar


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
phpBB SEO